Tendenze cut and colour Winter Season 2018

DONNA

La moda capelli tagli dell’inverno 2018 celebra acconciature sfilate che puntano tutto sul movimento… e bentornata riga in mezzo!!!

Tra i tagli medi dominerà su tutti il “collarbone cut” (deriva dal termine inglese “clavicola”, che determina la lunghezza del taglio). Si tratta di un’acconciatura pratica e chic al tempo stesso che ha il grande vantaggio di stare bene a tutte, proprio perché in grado di valorizzare ogni tipo di viso. La sua particolarità sta nello styling, molto sfilato, da abbinare preferibilmente alla riga in mezzo o laterale e a un tipo di mosso delicato.

Ma anche il very long bob, scalato e leggermente più lungo davanti, sembra essere tra le scelte più cool in fatto di tagli medium size. Questi sono i tagli più pratici di questa winter season.

E la frangia sfilata sarà regina di questa stagione!

Per la piega? Capelli movimentati da raffinatissime onde vintage! Si tratta in pratica di flat waves, le onde piatte e naturali già di moda nella scorsa stagione, che donano un look decisamente sofisticato, ideale sia di sera che di giorno.

L’inverno 2018, per quanto riguarda i color must, accoglie con entusiasmo sia tonalità tradizionali che colori più accesi e anticonformisti.

La stagione invernale dichiara un ritorno al naturale e incentiva a valorizzare il proprio colore, con riflessi tono su tono che ravvivino il capello, senza  modificare eccessivamente il colore di partenza.
Il castano sarà ancora una volta tra le tinte più cool: dal color caramello al golden brown fino all’amatissimo tiger eye.
Ma attenzione, sarà il biondo a vincere su tutti: dai toni del miele, con nuance dorate perfette per gli incarnati medio-scuri, a quelli estremi dell’ice blonde, fino alla tinta più cool del 2018, il wild tiger. Ma le donne dall’incanato chiaro potranno optare anche per i rossi intensi mixati con sfumature violacee e color melanzana, sull’onda del cherry bombre mai passata di moda.

UOMO

Ed ecco le tendenze invernali anche per i nostri uomini!

Crew cut , ovvero il taglio militare per eccellenza. La lunghezza giusta del rasato per questa stagione è 4 millimetri, corta ma non cortissima . Oppure corto con ciocche lunghe e scalate, perfetto per capelli lisci o mossi, il ciuffo laterale lungo va alla grande.

Anche corto sulla nuca, più lungo davanti, per un look un po’ più ordinato, si può pettinare all’indietro con un po’ di gel. Ed infine corto ondulato, se i capelli sono un po’ mossi, il ciuffo laterale cade in avanti e dà subito un’aria rétro.