Scopri le nuove tendenze del mangiar bene 2018

Cibo hawaiano e green food, continua l’ascesa del vegetariano

Nel 2017, continua l’ascesa del vegetariano, con i tradizionali frutta&verdura, e con aggiunte particolari come il succo di anguria e l’acqua di cactus che contengono molte vitamine.

Tra le ultime tendenze, lo yogurt alle carote, barbabietola e zucca, ma anche la cucina hawaiana, che è sbarcata da poco nella nostra vita di tutti i giorni.

Il piatto tradizionale hawaiano, poke, composto principalmente da verdura, salmone o tonno crudo, con salsa di soia, succo di limone e semi di sesamo, è fresco, estivo e nutriente.

Anche dall’oriente arrivano, piatti fortemente influenzati dal “vegetariano”, come la salad cake con verdure giapponesi e il pad-thai a base di riso o pasta con verdure e germogli, dalla Thailandia.

Estremamente di tendenza è ormai la cultura del “senza”: senza zucchero e senza glutine sono gli slogan principali della maggior parte delle pubblicità riguardanti gli alimenti; si sono ampliate nettamente le possibilità di scelta per i celiaci, ma allo stesso tempo anche i non-celiaci scelgono e preferiscono i cibi senza glutine.